Notice: Undefined index: host in /srv/users/serverpilot/apps/mastersgp/public/textpattern/lib/txplib_db.php on line 28
Galileo SGP: Puzzle
Galileo SGP
pagine a cura degli studenti


Tag cloud


Home / Blog

SCIENZA

Puzzle

May 20, 01:53 PM | Anna Lisa Bonfranceschi | tags:

Abbiamo parlato di scienza, di vita e di passione. A tal proposito mi aggiungo ai consigli di Matteo (quello di Savona) suggerendo anche io una piacevolissima e a tratti divertente lettura: Ballando nudi nel campo della mente di Kary Mullis, eccentrico personaggio, Nobel per la chimica nel 1993 per l’invenzione della PCR.

Nel libro racconta le sue avventure di uomo e scienziato e parlando di scienza a un certo punto dice:

“Quando ci entri dentro, la scienza, come tutte le altre cose che la gente fa per vivere, non è molto complicata. Quello che devi fare è risolvere un enigma. E con gli enigmi, quello che devi fare è rifletterci per un po’, considerare tutti i fatti che puoi scoprire e poi formulare un’ipotesi. Proporre una soluzione. Il passo successivo è fare quanto possibile per confutarla. Mostrare che i pezzi non si incastrano nel modo in cui avevi proposto: se ci riesci, proponi un’altra soluzione. E poi riprovi. La realtà è un puzzle ingannevole. Capita che alcuni pezzi si incastrino tra loro, anche se quello non è davvero il loro posto. Alcune soluzioni sembrano giuste per un po’ di tempo, ma poi fanno fiasco. La soluzione che tiene conto di tutti i fatti rilevanti e non può essere confutata - tutti i pezzi vanno a posto senza forzarli, e quelli nuovi si adattano a quelli che già abbiamo - probabilmente è quella che stavi cercando”.

La scienza è passione e vocazione così come lo è raccontarla. Gli scienziati sono chiamati a reinventarsi puzzle di continuo, nell’appassionante ricerca della soluzione che incastri tra loro tutti i pezzi.  A volte riescono, altre volte no, ma continuano a provare. Raccontare la scienza è come partecipare a questa ricerca, permette di seguire questo affascinante percorso verso la conoscenza. Io lo vedo come un privilegio, il privilegio di soddisfare la mia curiosità e di comprendere, laddove riesca, quello che mi circonda. 

 

anNA LIsa